yoga-al-femminile

E’ con immensa gioia che vi presento il primo ritiro di yoga al femminile del nuovo anno.

Sarà un weekend interamente dedicato alla pratica dello yoga, in connessione con la luna, le sue fasi, in un cerchio di donne, immerse nella natura e lontano dalla città.

Quando:

  • 04-06 Febbraio 2022

Dove:

  • Miri Piri (Loc. Sborzani frazione di Pigazzano, Comune di Travo, Piacenza)

Weekend di Yoga al femminile

Ecco finalmente svelate le date del primo ritiro di yoga al femminile del 2022.

Questa sarà la prima occasione dell’anno per incontrarci dal vivo e praticare insieme in connessione con l’energia femminile. Molte di noi stanno condividendo insieme il percorso all’interno della mia scuola di yoga online, spazio yoga al femminile, altre donne invece hanno condiviso momenti di percorso con i coaching online e alcune non ho ancora avuto l’occasione di incontrarle. 

Ed ecco che finalmente arriva una nuova occasione per ritrovarci o conoscerci e condividere un weekend di condivisione, connessione, amore verso il proprio corpo e connessione all’energia femminile.

La luna, le sue 4 fasi e la connessione con l’energia femminile

Questo sarà il tema del primo ritiro di yoga al femminile di Febbraio.

Vedremo insieme le 4 fasi principali della luna, il modo in cui la luna influenza il nostro essere donne, le nostre acque interne, la nostra energia e scopriremo come la nostra ciclicità e quella lunare siano intimamente connesse. E entrare in questa visione possa aiutarci nel nostro percorso di evoluzione, crescita, ma anche ad esprimere il nostro vero potenziale nella quotidianità. Trovando una dimensione che ci permetta di accogliere e ricevere ciò che meritiamo. 

In che modo la luna ci influenza?

Come possiamo lavorare su di noi nelle diverse fasi del ciclo lunare? Attraverso le pratiche di yoga al femminile, un workshop teorico e sessioni di meditazione vivremo questo tema da vicino. Potremo condividere nel cerchio il nostro cammino e lasciar andare le difficoltà che stiamo affrontando. Andando così ad aumentare la nostra consapevolezza sorrette dal cerchio.

Il ritiro è per tutte, sia a chi è già all’interno della mia scuola di yoga online, sia a chi non ha mai praticato con me, ma è interessata a conoscere come la luna e le sue fasi possano influenzare la nostra vita quotidiana, in relazione anche alla nostra luna di nascita. E a praticare yoga e condividere due giorni lontano dalla città in riconnessione con i propri ritmi. Anche se non hai mai praticato yoga e il tuo desiderio è prenderti del tempo per te lontana dalla città, questo è l’evento giusto.

Perche’ Miri Piri?

Ho scelto la struttura di Miri Piri, in quanto siamo stati lì poche settimane fa, per un ritiro di yoga al femminile dedicato al lasciare andare, e sono rimasta davvero soddisfatta.

E’ davvero unica, originale e immersa nei boschi. Questo da la possibilità di sperimentare la connessione con la Madre Terra da vicino, ascoltandone i suoni e lasciandosi incantare dai colori.

E’ costruita come 2000 anni fa: bio-edilizia con solo 5 materiali e riscaldata dal moderno sistema dell’hypocaustus romano. Un ampio salottino, con il fuoco, permette di condividere tempo con le altre donne o con se stesse, con un buon libro, mentre si scrive, sorseggiando tisane o ascoltando il rumore del fuoco.

Cosa si fa ad un ritiro di yoga al femminile?

Si condivide il tempo e si lasciano andare i condizionamenti che in città ci ingabbiano e le auto-definizioni con cui ci presentiamo al mondo. Viene creato uno spazio sacro per accogliere, abbracciare, ascoltare e sperimentare. In cui darsi la possibilità di essere se stessi, lasciando scivolare l’ego, lontano dalle manifestazioni delle nostre parole e azioni.

Si pratica yoga, si approccia la meditazione guidata, si crea un cerchio di donne, che diventa un luogo anche oltre quel weekend, dove tornare per sentire e connettersi. E si sperimenta l’energia femminile nelle sue diverse forme e nelle donne con cui si condividono i passi, la shala yoga e il tempo.

Cosa include il weekend di yoga?

  • 2 notti nella struttura  in camera condivisa;
  • Colazione, pranzo, cena e breaks (con opzione vegana o vegetariana, cucina attrezzata anche per celiaci e intolleranti); 
  • Utilizzo shala da yoga (130 mq. Di open-space in parquet inchiodato affacciata sui boschi);
  • Utilizzo spazi condivisi (soggiorno con camino e divani);
  • Spazi esterni;
  • Intera struttura in esclusiva al nostro gruppo;
  • Materiale preparato ad hoc per il ritiro;
  • Supporto e sostegno durante e dopo la fine del ritiro per elaborare ciò che si è mosso.

Cosa NON include il Weekend di Yoga al femminile?

L’arrivo presso la struttura sarà indipendente. Una volta chiuse le iscrizioni sarà mia premura mettere in connessione le donne che arrivano dalla stessa regione/provincia o che condividono lo stesso tragitto, o una parte di questo, per potersi organizzare nella condivisione del viaggio e iniziare fin da subito a entrare in connessione.

Qualora dovesse nevicare (e a me questa prospettiva emoziona tantissimo) e non fosse possibile raggiungere la struttura con la propria macchina, verrà attivato un servizio navetta che dal comune più vicino, dove si potrà parcheggiare, accompagnerà gli ospiti in struttura. Circa 15 minuti di navetta con auto attrezzata e guida del proprietario del posto.

Il materiale per la pratica non è presente in struttura. Sarà richiesto alle partecipanti di portare il proprio tappetino e o supporti per la pratica. Qualora non ne fossero in possesso sarà possibile organizzare l’utilizzo di materiale da me fornito. 

Disponibilità, costi, programma e informazioni utili

Compilando il format qui sotto potrai ricevere tutte le informazioni sui costi e sull’organizzazione oraria. 

Ti lascio però alcune informazioni che vorrei tu leggessi, per essere certa che non vi siano poi incomprensioni.

  • Per poter creare un cerchio di donne e riuscire a lavorare al meglio durante le pratiche, il ritiro sarà a numero chiuso e limitato;
  • Per prendere parte al ritiro è richiesto il green pass (come da regole nazionali vale anche tampone entro 48 ore salvo cambiamenti a livello nazionale)
  • La caparra non è rimborsabile. Qualora dovessi avere degli imprevisti potrai cedere il tuo posto a una tua conoscente/amica/parente interessata a partecipare al ritiro.
  • Qualora le norme nazionali impedissero lo svolgimento del ritiro, la caparra verrà restituita interamente.

La risposta alle mail di richiesta informazioni e costi avviene in ordine di ricezione.

Una volta ricevuta la mail se desiderate partecipare ricordatevi di rispondere con tutte le informazioni richieste e procedere ai prossimi step prima che i posti siano esauriti.

Per ricevere informazioni aggiuntive (programma dettagliato e costi) scrivi nel form qui sotto, senza impegno!

Ti ricordo che i posti sono limitati e che la risposta a questo form non assicura la partecipazione al ritiro. Ti fornirò tempestivamente tutti i dettagli affinché tu possa prenotare il tuo posto.

Inviaci email

1 + 3 = ?

Visualizza alcuni spazi della location in cui ci immergeremo per il weekend.

In attesa di incontrarci dal vivo e praticare insieme

Un abbraccio pieno di luce

Bea

la routine del mattino: movimento consapevole
Weekend di yoga al femminile, 22-24 Ottobre a Miri Piri